Recensioni, guide e consigli esclusivi per risparmiare sul Conto Corrente

La scelta del miglior conto corrente è un’attività che ogni giorno coinvolge tantissime persone, perché riguarda un fattore fondamentale della vita di ognuno, ovvero il deposito dei propri risparmi. Negli ultimi anni, il mercato è stato a dir poco rivoluzionato dall’avvento dei conti online, che hanno trasformato le abitudini ma soprattutto abbattuto i costi di gestione e delle operazioni, fornendo allo stesso tempo ai clienti un’esperienza nettamente semplificata. Resta però sempre aperta una domanda fatidica: “qual è il miglior conto corrente attualmente disponibile in Italia”? E poi, strettamente legata a questa considerazione, c’è quella relativa alle scelte: meglio aprire un conto corrente online oppure far riferimento a un istituto bancario con sedi e sportelli fisici? E nel caso, è possibile poi cambiare banca?

Per rispondere a questi quesiti e a ogni altro tipo di dubbio che possa passare nella mente degli utenti, FissoVariabile ha inserito in questa pagina le recensioni dei principali conti correnti che è possibile sottoscrivere in Italia, fornendo un’analisi completa che tiene conto di ogni fattore, come costi di gestione, spesa per l’imposta di bollotassi interessi proposti sul deposito e tutte le condizioni che le banche e gli operatori propongono ai consumatori, così da semplificare l’individuazione e la scelta delle soluzioni più interessanti e adeguate alle proprie esigenze. Importante poi l’approfondimento sulle questioni più pratiche, a cominciare dalle guide su come compilare un assegno, effettuare un bonifico Sepa o verificare la giacenza media annua per passare alle tematiche generali quali Codice Iban, numero CRO e Codici Swift, che è bene conoscere prima di aprire un conto.