Mutui Banca Carige: i finanziamenti per acquisto e ristrutturazione

Nata nel 1483 a Genova, Banca Carige è una delle realtà più antiche del panorama bancario del nostro paese. Carige è l’acronimo di Cassa di Risparmio di Genova e Imperia e rappresenta il più importante istituto di credito della Liguria e uno dei maggiori in Italia. L’istituto di credito ha sede Genova con un raggio d’azione che coinvolge le maggiori città liguri, ma anche estere con sportelli nella vicina Nizza, ma anche a Londra, New York, Mosca e Pechino.

Insomma una realtà di primo piano nel panorama bancario del nostro paese nell’ambito di un gruppo che comprende anche la Cassa di Risparmio di Savona, Cassa di Risparmio di Carrara, la Banca del Monte di Lucca e la Banca Cesare Ponti. Importanti anche il ruolo delle società di gestione del risparmio, come la Carige Asset Management Sgr oltre alle compagnie che si occupano dell’ambito assicurativo come la Carige Assicurazioni e Carige Vita Nuova. L’istituto di credito, inoltre, rappresenta uno degli azionisti di maggiore peso della Creditis Servizi Finanziari, compagnia che si occupa di piccoli prestiti personali e della cessione del quinto.

Mutui Banca Carige: le soluzioni per tutte le esigenze

I tassi dei mutui Banca Carige si adatta ad ogni esigenza e possibilità di spesa nell’ambito di una gamma di prodotti sempre all’avanguardia. L’istituto di credito può fregiarsi, nel nostro paese, di aver praticamente inaugurato il settore dei finanziamenti con durata trentennale, sia a tasso fisso che a tasso variabile.

I mutui Banca Carige offrono l’opportunità di ottenere una somma pari all’80% del valore della casa, una caratteristica che accomuna diverse formule di finanziamento in Italia, ma con significativi elementi di originalità riguardo le condizioni economiche.

NeoMutuo CarigeFlex

E’ uno dei mutui Banca Carige più utilizzati, per le particolari condizioni economiche offerte. Si tratta di un finanziamento a tasso misto e che rappresenta una soluzione ideale per chi vuole risparmiare con tassi flessibili. NeoMutuo CarigeFlex garantisce l’opportunità di pagare interessi ridotti ed allo stesso tempo di mettersi al riparo da aumenti improvvisi delle rate.

In pratica il mutuo offre l’opportunità di combinare il tasso variabile per i primi tre anni del piano di ammortamento con quello fisso per periodi seguenti, accedendo ad un risparmio immediato ed all’opportunità di proteggersi da rventuali fasi negative. Il tutto con la sicurezza della somma da pagare nel futuro, per il valore del tasso fisso comunicato già in fase di sottoscrizione del contratto.

Il mutuo di Banca Carige prevede una somma fino ad un massimo dell’80% del valore della casa pagabile in un piano di ammortamento dalla durata di dieci, quindici, venti, venticinque e trentanni. Anche in questo caso il tasso variabile è applicato solo nei primi tre anni per poi diventare fisso nel periodo successivo.

Al mutuo di Banca Carige può essere affiancato un’assicurazione, l’Ammissima, che copre in caso di furto ed incendio e per i danni provocati a terzi. Ma è Carige Domani Mutuo a rappresentare la polizza più utile per chi sottoscrive un contratto di mutuo. Si tratta, in pratica, di una formula che consente al cliente di restituire la somma oggetto del finanziamento in caso di oggettiva e dimostrata difficoltà economica.

Mutui Banca Carige, le formule flessibili e quelle ”classiche”

Tra i mutui di Banca Carige una delle formule più interessanti è senza dubbio il Mutuo a tasso variabile ”con rata costante”. Si tratta di un finanziamento indicizzato al valore dell’Euribor, ma senza particolari variazioni sull’importo mensile da pagare. Come è possibile? In pratica è la durata del piano di ammortamento a variare in una forbice di cinque anni, tra i 25 ed i 30 anni.

Tassi interessanti anche per il mutuo a tasso variabile, il cui valore è ancorato all’andamento dell’Euribor a tre mesi mentre il mutuo a tasso fisso è la soluzione più adatta a chi intende accedere ad un finanziamento a rate costanti; con i vantaggi e gli svantaggi che ne conseguono.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTMLtag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>