Tipologie di mutuo

Tasso fisso, variabile o mutuo, durata e finalità: quali sono le tipologie di mutuo?

Durata, finalità e tassi d’interesse: queste sono le caratteristiche principali che servono a definire un contratto di mutuo, e che possono servire a orientare la scelta tra le varie tipologie, insieme agli aspetti legati alla convenienza, sicurezza e tutele dell’istituto di credito che preferiremo. In genere, chi chiede un mutuo ha necessità di capitale da destinare a esigenze specifiche e finalità molto precise, come la ristrutturazione di un immobile, la risposta a un problema di liquidità o, in maniera preponderante, la costruzione o l’acquisto di una casa.

Comprare casa grazie a un mutuo immobiliare è infatti probabilmente il principale investimento nella vita della maggior parte degli italiani, per questo è importante evitare di commettere errori in una fase che impone un grande sforzo economico, che alle volte impegna i contraenti per buona parte della propria vita. In questa sezione dedicheremo spazio a tutte le notizie che arrivano sul fronte dei mutui, per cercare di offrire supporto alle persone che stanno valutando la possibilità di acquistare casa o di fare ricorso a un mutuo per mancata liquidità, dedicando spazio anche alle oscillazioni dei tassi d’interesse adottati che influenzano inevitabilmente il costo dei prestiti.