Carte prepagate Esselunga: quali sono

carte prepagate esselunga

Come gli altri megastore settoriali, anche Esselunga ha messo a disposizione delle carte di credito usa e getta e non solo per essere certa dei pagamenti sugli ordini effettuati, con qualche vantaggio esclusivo per i clienti che fanno uso di questi strumenti.

Le carte prepagate Esselunga sono molto semplici da usare e da ottenere. Come funzionano queste carte, come si possono ottenere e quali sono i vantaggi legate a queste carte di credito usa e getta? Per fare chiarezza, ecco una guida utile!

Cosa sono

Le carte prepagate Esselunga sono delle semplici carte plastificate usa e getta. Si richiedono con un importo definito e si utilizzano per intero per pagare un solo ordine fatto solo negli store di Esselunga.

Non hanno IBAN (perché dovrebbero?), non sono legate a nessun circuito internazionale e sono l’ideale per chi sa già quanto vuole spendere nello store Esselunga. Le carte sono valide in tutti gli store che espongono questo marchio.

I tagli disponibili sono standard e sono: 10, 25, 50 e 100 Euro. Naturalmente, come se fossero codici sconto, si possono usare più carte per pagare lo stesso ordine o per pagarlo meno (non sarà possibile usare una decina di carte allo scopo!).

Vantaggi

Quali sono i vantaggi di queste carte prepagate?

  • Si può anticipare contante, dato che le carte si ottengono pagando in anticipo la somma da usare poi per gli acquisti da Esselunga.
  • I tagli sono standard, quindi tutto l’importo ricaricato viene usato, senza commissioni, per pagare l’ordine fatto su Esselunga.

Come ottenerle

Per ottenere le carte prepagate Esselunga, si hanno due soluzioni:

  • Sceglierle sul sito ufficiale di Esselunga, alla sezione dedicata.
  • Acquistarle dove sono disponibili, cioè nei negozi che espongono il marchio.

Nel primo caso, non si potrà ricaricare la carta in contanti. Si potrà scegliere, al momento della richiesta sul sito ufficiale, di pagare con assegno circolare o con bonifico bancario.

A questo punto, si otterrà una mail, dove si riceveranno le coordinate bancarie da usare per inviare il pagamento. Si tratta di una prenotazione. Andando con la fotocopia della mail di conferma avvenuto pagamento allo store scelto, si otterrà subito la carta, da usare immediatamente per fare acquisti in negozio.

Purtroppo, queste carte di credito non si possono rimborsare per furto o smarrimento, quindi sapere di poterle ritirare in negozio è certamente comodo ed evita questo inconveniente.

Infine, Esselunga non permette di ottenere dei punti per chi utilizza la carta.

Consigli utili

Non essendo uno strumento di credito vero e proprio, le carte prepagate Esselunga servono nel momento di pagare un ordine, ma hanno pochi utilizzi fuori da un negozio con il marchio in evidenza.

Quindi, il consiglio è di chiederle direttamente in negozio, quando si viene a conoscenza di sconti e promozioni limitate nel tempo che possano far risparmiare qualcosa sull’ordine scegliendo questa formula.

Altrimenti, utilizzare le carte prepagate non risulta conveniente per chi fa la raccolta punti. In alternativa, si può scegliere questa come una buona idea regalo, visto l’assortimento messo a disposizione da Esselunga e il fatto che le carte non hanno limitazioni per quanto riguarda i prodotti da scegliere.

In compenso, per avere maggiori informazioni, si può chiedere direttamente al numero verde messo a disposizione dall’azienda per l’assistenza clienti sulle carte prepagate Esselunga.

Il numero verde è 800-666555. Il servizio non è attivo 24 ore su 24, ma si può trovare dal Lunedì al sabato, dalle 08:30 alle 20:00. In questo modo, si potranno chiedere spiegazioni a un operatore prima di decidere se la carta prepagata Esselunga è quella che fa al caso proprio per gli acquisti.

Le carte usa e getta possono essere molto utili quando serve anticipare contanti e nons i è in grado di provvedere altrimenti. In questo senso, le carte di Esselunga possono essere davvero molto utili!

Iscriviti alla Newsletter

Leave a Reply