La Banca Popolare di Milano è uno degli istituti di credito più importanti ed antichi. Nata nel 1865 la banca si è costituita, fin da subito, come un’entità particolarmente vicino alle esigenze industriali del capoluogo meneghino. Oggi rappresenta l’undicesima banca per la capitalizzazione e la quarta tra le banche popolari. Lo sviluppo dell’internet banking, negli ultimi anni, non poteva non toccare anche l’istituto di credito milanese che oggi offre un’ampia gamma di servizi a portata di click.

BPM banking, attraverso un sito internet semplice ed efficiente, consente di tenere sotto controllo il proprio conto e realizzare le operazioni di credito più importanti. Insomma stando comodamente seduti davanti al proprio pc si può disporre di un’ampia serie di prodotti, come allo sportello.

 

BPM Banking, le funzioni online di Banca Popolare di Milano

Accedendo al sito internet, l’utente è in grado di realizzare due tipologie di operazioni: la consultazione o “consultare e disporre”. Si tratta di due profili differenti che consentono di orientarsi sul portale con la massima libertà. In pratica, con il profilo di consultazione, l’utente può accedere a tutte le informazioni ed i vari movimenti realizzati con le carte, il deposito dei titoli e il successo, o meno, delle operazioni di pagamento.

Funzione differente, invece, per la modalità “Consultare e Disporre“. In questo caso il cliente può, oltre a controllare i movimenti, anche ordinare determinate operazioni come la realizzazione di bonifici, effettuare ricariche sul cellulare e l’acquisto o la vendita di titoli. Insomma una gestione completa del proprio profilo.

L’assistenza telefonica di Banca Popolare di Milano

Per qualsiasi difficoltà il cliente può, inoltre, contattare un numero verde appositamente messo a disposizione: 800 100 200. Una volta digitato il numero, il cliente anche in questo caso, può scegliere tra due differenti modalità di accesso: in autonomia o con l’assistenza di un operatore.

Se nel primo caso l’assistenza è garantita 24 ore su 24 e sette giorni su sette, il servizi dell’operatore sono, invece, accessibili solo dalle 8 alle 22 dal lunedì al venerdì mentre il sabato dalle 9 fino alle 17. Oltre a questo servizio è possibile prenotare un appuntamento presso uno sportello dell’istituto di credito compilando un modulo offerto sul sito di BPM Banking. Ma quali sono le offerte di Banca Popolare di Milano?

BPM, i prodotti in rete per i privati

Sono due le macro aree a cui si può accedere sul sito di Banca Popolare di Milano: le soluzioni per i privati e per le attività economiche. Nell’area “Privati e Famiglie” l’utente è in grado di avere un’ampia panoramica sui vari prodotti offerti Creberg per i piccoli risparmiatori. Dalle assicurazioni alle carte di credito fino ai conti correnti, i prodotti in rete sono davvero diversificati ed adatti a tutte le esigenze.

Be 1 Card Cless è, ad esempio, una carta ricaricabile con IBAN. Il prodotto si basa sulla tecnologia contactless che consente di pagare accostando semplicemente la carta al POS. L’operatività della carta si compone di bonifici ed acquisti online. Le ricariche possono raggiungere fino i 20mila euro mentre i piccoli acquisti, autorizzabili con la tecnologia contactless, non possono essere superiori ai 25 euro.

Per i nuovi clienti BPM Banking offre “New Welcome“. Si tratta di una conto corrente con zero spese per i primi dodici mesi. La carta consente di effettuare movimenti illimitati, la domiciliazione delle utenze, l’internet ed il phone banking.

Per quanto riguarda il ramo assicurativo troviamo la Polizza “Multiprotezione Auto”. Si tratta di una soluzione molto flessibile che consente di scegliere tra diverse formule, in base alle proprie esigenze. Il tutto si aggiunge a forme di premialità per gli automobilisti virtuosi. Alla polizza possono essere aggiunte altre formule di protezione come la tutela legale, l’infortunio al conducente, l’incendio, eventi atmosferici, polizza kasko, cristalli e collisione.

I finanziamenti per le piccole imprese

Per le piccole e medie imprese, BPM Banking mostra una fitta serie di prodotti tra cui scegliere. Con Plafond Nuova Sabatini, l’impresa può accedere ad un finanziamento con particolari forme di agevolazioni previste dallo Stato fino a due milioni di euro ed una quota finanziabile pari al 100% delle spese previste. Il Taeg è del 9,59%.

Un massimo di cinquecentomila euro è previsto, invece, per il finanziamento “Plafond Imprenditoria Femminile”. Si tratta di un mutuo erogabile per la realizzazione di una nuova impresa, ma anche per accrescerne l’operatività. Il tasso è variabile indicizzato allEURIBOR a tre mesi.

 Primo accesso alla piattaforma BPM Banking

Il primo accesso alla piattaforma BPM Banking è abbastanza semplice ed intuitivo, basta seguire la procedura guidata per accedere al portale come un’azienda o come cittadino privato.

Esistono due modalità differenti di accesso a seconda della tipologia di clientela che sia un utente privato o un’impresa. Per effettuare il primo accesso da utente privato sul portale di BPM banking privati è necessario inserire User ID e password fornita in agenzia. Una volta fatto il primo login è possibile effettuare la modifica della password con una più semplice da ricordare.

Il primo accesso su BPM come impresa prevede che il login sia impostato su amministratore, inserendo il codice cliente ricevuto in agenzia. Una volta effettuato il primo  login è fondamentale modificare la password con una scelta personalmente, modificando l’indirizzo mail e scegliendo dei codici utente per ciascun collaboratore dell’azienda che deve utilizzare il servizio.

Ogni utente abilitato, sia azienda o privato dovrà associare un token che consente a tutti i clienti di compiere determinate operazioni. Un token è un sistema di sicurezza, una forma di prevenzione ad eventuali tentativi di frode informatica. Un dispositivo che genera un numero monouso che permetterà all’utente di autenticarsi alla piattaforma o per l’autorizzazione di tutte le operazioni di pagamento.

Un’app per il Bancopopolare di Milano

L’app BPM Mobile è stata introdotta come sistema utile a controllare costantemente i propri movimenti bancari in qualsiasi momento. Tramite pochi click il cliente poteva  effettuare ricariche, compiere bonifici e tutte le operazioni principali previste dal sistema di internet banking.

Tutti i clienti che avevano effettuato una richiesta di attivazione del servizio BPM Banking potevano ricevere gratuitamente l’applicazione, scaricabile su dispositivo mobile con sistema iOS, Android o Windows Phone.