Cos’è il prestito d’onore, chi può beneficiarne e come si attiva

C’è una particolare forma di finanziamento che consente di ottenere dei contributi a fondo perduto – cioè senza alcun vincolo di restituzione – e finanziamenti con tasso agevolato per giovani e studenti che si siano distinti con merito, i quali abbiano intenzione di dar vita a piccole imprese, avviare franchising oppure fare i liberi professionisti. Stiamo parlando del prestito d’onore, che per essere elargito non richiede alcuna forma di garanzia terza o personale (dunque né un garante, né una busta paga).

Come fare per ottenerlo? I giovani che abbiano intenzione di iniziare a lavorare come imprenditori devono vincere un bando, poi al momento di effettuare l’iscrizione dovranno presentare un preciso business plan in modo da sintetizzare tutte le principali caratteristiche e le mire sul medio e lungo periodo del progetto stesso. La restituzione del prestito in questo caso è previsto che avvenga in 7 anni. Per quanto riguarda invece gli universitari che abbiano intenzione di richiedere un finanziamento come il prestito d’onore, diversamente da quanto avviene con la maggior parte delle borse di studio, non sarà necessario presentare l’ISEE. Il motivo è presto detto: uno studente che non rientri nella fascia di reddito prevista ma che avrebbe difficoltà a pagare la retta di un ateneo privato, la partecipazione a un master oppure a sostenere le spese di un periodo di studio all’estero potrebbe affrontare con una certa serenità l’esperienza formativa. Per quanto riguarda in tal caso il rimborso del prestito, questa operazione non dovrà necessariamente avvenire alla fine del percorso di studi ma anche più avanti, una volta raggiunta la certa stabilità lato economico (un paio d’anni dopo il conseguimento della laurea).

Come accedere al denaro e quali sono i requisiti

Con la formula del prestito d’onore vengono messi a disposizione contributi a fondo perduto e finanziamenti a tasso agevolato, come già accennato. I ragazzi che vogliono entrare nel mondo dell’impiego e lavorare da imprenditori ricevono il prestito da Regioni, Comuni o Invitalia. Agli studenti viene invece erogato il prestito da una banca che sia convenzionata con la propria università o con l’istituto prescelto. Per richiedere il prestito d’onore, chi vuole avviare un’attività deve essere maggiorenne, avere la residenza in Italia (da 6 mesi almeno quando fa domanda) e possedere lo stato di non occupazione o disoccupazione. Per il franchising e le microimprese, almeno metà dei soci deve detenere la metà delle quote o del capitale sociale. Se a richiedere il prestito sono invece studenti, occorre essere residenti in Italia, essere iscritti in ateneo italiano, avere tra 18 e 40 anni.

Fare richiesta del prestito d’onore non è complicato, si può anzi fare tutto tramite internet. Per lavoro autonomo, microimprese e franchising si deve consultare il bando di riferimento dove sono indicate regole, info e modalità. Si deve chiarire quale sia la finalità della richiesta, poi presentare il business plan. Per gli studenti, si passa dalla segreteria universitaria in modo da capire quali banche risultino convenzionate e dove compilare il relativo modulo. Entro 60 giorni verrà comunicato l’esito della domanda e, in caso di risposta affermativa, il beneficiario potrà ottenere i fondi avviando la pratica (saranno disponibili nel giro di due mesi).

Iscriviti alla Newsletter

Leave a Reply

Articoli più letti

Come si calcolano le tasse in Svizzera
2021-07-20
Fatturazione elettronica: omissioni e sanzioni
2021-02-26
Carta Agos eDreams: costo, funzionalità e vantaggi
2021-02-06
Aprire un call center: guadagni, vantaggi ed opportunità
2021-01-29
Fondo Metasalute: cosa copre, cos’è e come funziona?
2021-01-25
Oval Investimenti, cos’è e come funziona?
2021-01-21
Quanto costa aprire un B&b?
2021-01-19
Reverse charge: come funziona, come e quando si utilizza l’inversione contabile
2017-01-13
Cos’è Bondora, la piattaforma di social lending
2021-01-14
Tutti i vantaggi della PEC: le ragioni per cui averne una
2020-12-21
Informazioni infortuni domestici
Infortuni domestici, un fenomeno in crescita: ma gli italiani ne sono consapevoli?
2020-12-17
Che cosa si deve fare per richiedere un prestito on line
2020-10-24
Willis Assicurazione: requisiti, costi e opinioni
2018-01-15
Cosa cambia tra trust e polizze vita
2020-08-25
Offerte luce e gas: come muoversi sul mercato
2020-07-31
Quando conviene ricorrere all’assicurazione del credito
2020-04-10
Conti deposito: come scegliere quello giusto
2020-04-24
Conto Corrente
Conto corrente cointestato: cos’è e come funziona
2020-04-08
Cos’è e a cosa serve l’assicurazione professionale per un commercialista
2020-02-13
Cessione del quinto dello stipendio
Cessione del quinto: dettagli ed operatività
2016-07-28
Tutti i motivi per cui conviene investire nei Lego
2020-01-17
Quotazioni BTP: ecco le previsioni per il prossimo futuro
2017-01-16
carta paypal
Carta prepagata PayPal
2019-12-20
Carta Prepagata YAP
Carta Prepagata YAP
2019-12-20
Carta prepagata Illimity
2019-12-15
Come diventare consulente seo?
2019-12-10
ViaBuy MasterCard
Carta prepagata ViaBuy MasterCard
2019-12-10
wiba-carta
Carta prepagata Widiba Maxi
2019-12-09
UniCredit
Carte prepagate UniCredit
2019-11-13
N26.1
Carte prepagate, cosa bisogna sapere per scegliere la migliore
2019-11-18
Revolut
Carta prepagata Revolut
2019-11-18
N26.1
Carta Prepagata N26
2019-11-08
carta hype
Carta Prepagata Hype, quali sono i vantaggi
2019-10-31
lego
Come aprire un franchising Lego anche nella tua città
2019-11-01
Conto deposito o btp
Conto deposito o btp: tutto ciò che c’è da sapere a riguardo
2019-10-31
conto deposito regalo
Le banche a favore dei clienti: ecco il conto deposito regalo
2019-10-30
conto deposito HSBC
Tutte le caratteristiche del conto deposito HSBC: quanto conviene aprirlo?
2019-10-29
kappa
Come aprire un franchising kappa anche nella tua città
2019-10-29
Perchè scegliere di affittare elicottero
Perchè scegliere di affittare elicottero: costi e caratteristiche
2019-10-21
Carta prepagata Krystal Plus
Carta prepagata Krystal Plus, luci ed ombre dell’offerta MPS
2019-10-28
Affittare idropulitrice
Affittare idropulitrice: convenienza e caratteristiche
2019-10-28
Carte di credito bilaterali
Carte di credito bilaterali: un prodotto molto conveniente ma con limitazioni
2019-10-27
Carte prepagate con numeri in rilievo
Carte prepagate con numeri in rilievo, vediamo le caratteristiche
2019-10-26
Le carte prepagate Popso
Le carte prepagate Popso: un valido strumento per la vita di ogni giorno
2019-10-26
Carte prepagate Giappone
Carte prepagate Giappone, vediamo quali e dove possiamo usarle
2019-10-25
Carte prepagate epipoli
Carte prepagate epipoli: una soluzione comoda per tutti
2019-10-24
Carte prepagate Biverbanca
Carte prepagate Biverbanca: tutte le opportunità nella tua tasca!
2019-10-23
carta cariparma
Carte di credito Cariparma adatte a tutte le esigenze
2019-10-22
mutuo alla francese
Mutuo alla francese: cos’è, come funziona, quando sceglierlo
2019-06-25
Carte di credito
Differenze carte di credito e debito
2019-10-16