Willis Assicurazione: requisiti, costi e opinioni

Anche i medici ed i professionisti della salute possono avere bisogno di una polizza assicurativa. Uno dei prodotti in grado di rispondere alle esigenze degli operatori medici è Willis Assicurazione. Si tratta di una polizza specificatamente pensata per i dipendenti del Sistema Sanitario, promossa dall’IPASVI e gestita dall’Associazione per la Protezione delle Professioni Medica e Sanitarie.

Il prodotto è pensato ed ideato dalla Carige Assicurazioni  mentre l’intermediazione è di Willis Italia S.p.A. La polizza presenta dei massimali molto alti e compresi tra i due milioni di euro ed i cinquemila euro. Ma quali sono le condizioni della polizza assicurativa sulla vita? Vediamolo insieme.

Willis Assicurazione per medici: come funziona?

 

Si tratta di una polizza in grado di coprire la responsabilità civile e professionale ed interviene nel caso di un danno arrecato da un professionista del settore medico per il quale è richiesto un risarcimento danni fino ad un massimo di due milioni di euro mentre le spese legali ”coperte” sono di cinquemila euro.

La copertura garantita da Willis Assicurazione è anche retroattiva, ovvero è efficace anche nel periodo precedente alla stipula. 

In questo caso è utile sottoscrivere la polizza ed inviare la comunicazione. Naturalmente la polizza ha un funzionamento ben preciso con regole che devono essere seguite dall’assicurazione in caso di richiesta danni e risarcimenti.

Il primo passo da realizzare in casoin cui si riceva una richiesta di citazione è di inviare una raccomandata al numero di fax 011-285897, una lettera raccomandata all’indirizzo Via Padova 22 10152 Torino – Ufficio Sinistri, la lettera di denuncia con una precisa documentazione, un bollettino di pagamento dell’assicurazione, la lettera di conferma della copertura e del modulo di adesione.

Si aggiungono, inoltre, i dati anagrafici ed il numero di cellulare, una fotocopia della richiesta di risarcimento, o dell’atto di citazione.

Tutti i dati anagrafici del danneggiato e, nel caso, della sua cartella clinica con una relazione completa con cui si è verificato l’incidente.

Ritornando al soggetto assicurato, la documentazione da presentare comprende anche l’iscrizione all’Albo della professione e l’indicazione di dipendente di una struttura pubblica o privata. Vanno elencati, inoltre, nome e cognome, il ruolo e la qualifica professionale.

Ogni documentazione che si riferisce all’incidente e che possa aiutare a comprendere eventuali responsabilità vanno inviate a Willis Assicurazione. E’ indispensabile che l’assicurato non intraprenda alcun tipo di azione nei confronti del denunciante imitandosi ad inviare i vari documenti alla Willis Assicurazione. In caso contrario ogni azione potrebbe ritorcesi contro all’assicurato.

Vantaggi e svantaggi di Willis Assicurazione

Comprendere le caratteristiche del contratto è importante. All’articolo numero tre indica, ad esempio, che Willis Assicurazione può in ogni momento disdire l’assicurazione con una comunicazione entro sessanta giorni prima della scadenza annuale anche se la copertura è attiva fino a dodici mesi successivi.

Un altro aspetto da tenere presente è all’articolo sette che indica in nove giorni il tempo massimo per segnalare l’incidente. Superata tal data, la compagnia può anche rifiutarsi di coprire il sinistro.

Successivamente, nel più breve tempo possibile, l’assicurato deve inviare un avviso al broker di riferimento della compagnia indicando la documentazione, con atti giudiziari e amministrativi.

In caso di mancato invio della documentazione o documenti incompleti o parziali, Willis Assicurazione può rifiutarsi di concedere la copertura.

Conviene sottoscrivere una polizza?

Willis Assicurazione rappresenta un prodotto ideale per gli operatori del settore sanitario con coperture in grado di garantire un’assistenza completa e competente. Si tratta di un prodotto ideato e pensato su misura soprattutto per gli infermieri ed i medici, ma ideale per i tanti professionisti del settore.

Il prodotto è  affiancato a diversi prodotti aggiuntivi come ”Assicura le Tue Vacanze”, un prodotto ideale per chi si sposta per le varie del mondo o ”Porta un Amico”.

Iscriviti alla Newsletter

Leave a Reply