Il Telepass così come il servizio Telepass club sono indubbiamente una grande comodità per ogni automobilista. Arrivare al casello dell’autostrada evitando la fila e registrando il passaggio semplicemente addebitando il costo del pedaggio, senza nemmeno accorgersene consente di snellire i propri spostamenti in autostrada.

Il dispositivo Telepass è una piccola scatoletta che installata nel parabrezza della propria auto consente il pagamento del pedaggio autostradale tramite addebito diretto sul proprio conto corrente bancario. Alla base del suo funzionamento c’è la tecnologia transponder.

Nato per snellire i propri spostamenti in autostrada e rendere meno stressanti i continui pedaggi autostradali il Telepass ha messo a punto un nuovo servizio per agevolare i propri clienti con un servizio chiamato, Telepass Club. Una gestione da “remoto” per eseguire diverse operazioni sul proprio Telepass tramite il computer di casa oppure attraverso lo smartphone.

Come sottoscrivere l’offerta. I costi di Telepass Club

 

E’ il servizio che offre Telepass Club, la gamma di prodotti offerti dal sito ufficiale di Telepass a tutti gli utenti titolari di una Carta Telepass o di Telepass Business Viacard. La procedura di attivazione è completamente gratuita e consente ad ogni iscritto di visionare e modificare i dati relativi al proprio contratto con Telepass con la massima sicurezza.

Non è assolutamente necessario sottoscrivere un contratto con una particolare modalità di pagamento o uno specifico pacchetto ma tutti i clienti Telepass possono usufruire del servizio telematico.

L’accesso, come detto, può essere realizzato sia con il computer, direttamente da casa, che con lo smartphone con un’apposita applicazione. Insomma un servizio al passo con i tempi e che permette di realizzare una serie di operazioni anche molto complesse come il controllo delle soste effettuate, la quantità e le caratteristiche delle fatture che sono state emesse, i pagamenti realizzati oltre ad una serie di informazioni sulle operazioni realizzare in passato: una sorta di archivio sui vecchi movimenti.

Per accedere al servizio basta visitare il sito ufficiale www.telepass.it  ed iscriversi gratuitamente inserendo username e password. Durante la procedura di iscrizione al programma verrà richiesto il codice ID fornito al momento della sottoscrizione del contratto.

Dopo aver inserito il codice alfanumerico di 16 cifre e completato la registrazione, sarà possibile accedere all’area riservata di Telepass club ed iniziare così a fruire di tutte le funzioni riservate ai clienti.

Telepass Club: i servizi offerti

La gamma delle offerte da TelepassClub è ampia ed aggiornata con i tempi. La gestione delle targhe che possono usufruire del servizio è senza dubbio uno dei più interessanti. In pratica, in questo modo, l’utente può digitare, attraverso il proprio account, l’auto che può usufruire del Telepass. Un’apposita area del portale consente di abilitare e disabilitare le targhe destinate alla fruizione del servizio.

Ma è la cancellazione dell’utilizzo di modelli “cartacei” a rappresentare una delle novità più importanti di Telepass Club. Tutti i documenti relativi al proprio conto sono, infatti, disponibili in rete, informato PDF. Nessun rischio di smarrimento, né di presentazione dei moduli: oggi i vari passaggi avvengono in rete attraverso pochi click.

Telepass Premium: tutti i servizi offerti

Con Telepass Premium l’utente può tenere sotto controllo la somma risparmiata e accedere a nuovi sconti. Si tratta di un insieme di agevolazioni che premette ai clienti di spostarsi in città o sulle autostrade. Il servizio si compone, inoltre, di un soccorso meccanico gratuito offerto dalla compagnia Allianz Global Assistance. Ogni problema può essere risolto grazie ai tecnici che, a qualsiasi ora, vengono in soccorso agli utenti in difficoltà.

La sottoscrizione di una polizza assicurativa con Direct Line consente di abbattere i costi fino a quaranta euro utilizzabili, a scelta, anche per buoni carburanti nei rifornitori di Eni o buoni spesa.

Uno sconto del 10% è invece previsto per l’acquisto di prodotti in Autogrill, MyChef, Chef Express e Ristop. Con Parcheggi Easing Park è, inoltre, possibile risparmiare fino al 10% per la sosta all’Aeroporto di Fiumicino a Roma. Sempre del 15% è lo sconto previsto per i clienti che noleggiano  un furgone con Europcar, Maggiore ed Hertz. Il prezzo di Telepass Premium è di 1,50 euro che si aggiunge mensilmente al normale importo.

Telepass Twin, l’offerta “doppia”

Un doppio prodotto, al costo di uno, Telepass Twin offre la possibilità di usufruire di un secondo Telepass ad un costo inferiore e con la possibilità di accedere dell’opzione Premium, ma soprattutto permette di associare ben 4 targhe e accedere a innumerevoli sconti. Il servizio prevede un canone di locazione di 1,36 euro al mese. La richiesta della promozione può essere realizzata nei vari Punto Blu o i Telepass Point.

Anche attraverso Telepass Club può essere effettuato l’acquisto, direttamente da casa. La spedizione a casa comporterà, però, un prezzo di 5,64 euro: costi che vengono addebitati sulla fattura di Telepass.

Chi ha sottoscritto un contratto Telepass viacard Business o Telepass Club può decidere di usufruire dell’offerta family ed iniziare così ad utilizzare l’innovativo servizio di pagamento elettronico Telepass Pay.

Gli altri servizi di Telepass Club

Ma l’offerta su Telepass Club non si ferma qui. Sulla pagina ufficiale del servizio una schermata descrive, in maniera molto semplice, i vari servizi da abbinare al proprio Telepass. Dai numeri di targa al servizio Premium passando per le opzioni su internet: le offerte riportate sono davvero tante.

Oltre alle principali opzioni tra cui scegliere, il sito riporta la possibilità di ordinare un Telepass online, di accedere ad un elenco dei viaggi finora realizzati, di aggiornare i dati anagrafici, la nota delle spese effettuate, il risparmio “premium” visionabili sul conto in ogni momento e l’applicazione per gli smartphone e tablet: un’app in grado di offrire la possibilità di gestire le attività, nella propria area utente, con il proprio device.

Se si smarrisce il Telepass non sarà necessario pagare 30€ per richiedere un nuovo dispositivo Telepass, ma basteranno solamente 7 centesimi al mese. Inoltre grazie al Telepass Club tutti i dipendenti che utilizzano la card potranno visualizzare e stampare in tempo reale le posizioni di spesa in modo tale da ottenere tutti i rimborsi da parte dell’azienda presso la quale lavorano.

Iscriviti alla Newsletter