Comprare casa in Grecia: un’occasione o un rischio?

Case dal caratteristico colore bianco, gli infissi blu e soprattutto un mare cristallino come sfondo. Nell’immaginario collettivo la Grecia è un posto paradisiaco dove trascorrere le vacanze e, perché no, anche compare una casa. Complice il costo della vita davvero ridotto, comprare la casa in Grecia è un obbiettivo sempre più comune per gli italiani, ma soprattutto per tedeschi, inglesi ed americani.

Fino al 1990 era vietato, agli stranieri, possedere un’abitazione nel paese ellenico. Per questo motivo è il mercato è ancora relativamente giovane rispetto ad altri paesi turistici europei. Oggi, con la Comunità Europea, nessun tipo di restrizione è prevista per chi vuole trasferirsi in Grecia, tranne per alcune aree di confine nelle quali può essere richiesto uno speciale visto da parte delle autorità. Ma quali sono i vantaggi di acquistare una casa nel paese ellenico?

Comprare casa in Grecia conviene?

Il primo aspetto da tenere presente è l’obbiettivo reale per l’acquisto dell’immobile. Vogliamo realizzare un investimento vendendo o affittando l’immobile nel periodo turistico? O semplicemente viverci? In entrambi i casi non possiamo non valutare il costo delle case. Dall’inizio della crisi economica che ha colpito duramente il paese, il prezzo delle abitazioni in Grecia è letteralmente crollato. Tanti greci hanno dovuto abbandonare le proprie case rivendendole a prezzo stracciato. Si tratta di un fenomeno che ha favorito una vera e propria ondata di investitori dai paesi europei in cerca dell’occasione migliore.

Comprare casa in Grecia è sicuramente ancora conveniente. Attualmente sul mercato ci sono oltre 250mila immobili invenduti e secondo gli esperti il numero dovrebbe crescere ulteriormente nel corso dei prossimi mesi. Se l’obbiettivo è di acquistare l’immobile, sperando in un futuro aumento dei prezzi nel futuro, bisogna avere una significativa liquidità da mettere da parte per eventuali inconvenienti.

Si tratta di un investimento relativamente conveniente solo per chi ha significative somme di denaro da utilizzare, nel caso in cui qualcosa andasse storto. E poi non è detto che il valore della casa cresca con il passare degli anni. In alcuni casi l’aumento potrebbe esserci anche dopo un decennio.

Dove acquistare la casa?

Naturalmente l’area in cui comprare casa in Grecia è importante per il tipo di investimento che si intende realizzare. Nelle zone turistiche i prezzi restano comunque alti, nonostante la svalutazione di cui abbiamo parlato in precedenza. L’investimento potrebbe risultare, in questo caso, un po’ troppo oneroso.

Un discorso diverso va fatto per le aree in cui la case costano meno. E’ il caso delle città più piccole, ma della stessa capitale Atene, dove è possibile acquistare degli immobili di 100 metri quadri anche a cifre intorno a 40.000 euro. Si tratta di un prezzo largamente inferiore ai costi di Roma, per non parlare delle altre capitali europee (leggi come la nostra guida su come investire 50.000 euro).

Nel caso in cui la casa da comprare in Grecia abbia un prezzo che si avvicina agli standard italiani, è preferibile rimanere in Italia, per le condizioni del mercato e per la maggiore stabilità economica del nostro paese. Ma quanto costa, effettivamente, comprare casa in Grecia?

I costi degli immobili nel paese ellenico

Le imposte sulla casa sono inserite nelle bollette. Si tratta di un provvedimento che le autorità hanno disposto per impedire la sempre maggiore evasione fiscale.

Va dallo 0,2 all’1% l’aliquota progressiva applicata sulle case con un costo che va dai 200mila e i 5 milioni di euro. A ciò si aggiungono le imposte locali, previste sempre sul valore dell’immobile e comprese tra lo 0,025 e lo 0,035%.

Insomma comprare casa in Grecia ha notevoli vantaggi ed immancabili svantaggi. Un investimento nel paese ellenico dovrebbe avere, in ogni caso, un riferimento a medio termine, ovvero tra i dieci ed i quindici anni di durata.

Iscriviti alla Newsletter

Leave a Reply

Articoli più letti

Cos’è il prestito d’onore, chi può beneficiarne e come si attiva
2021-06-20
Fatturazione elettronica: omissioni e sanzioni
2021-02-26
Carta Agos eDreams: costo, funzionalità e vantaggi
2021-02-06
Aprire un call center: guadagni, vantaggi ed opportunità
2021-01-29
Fondo Metasalute: cosa copre, cos’è e come funziona?
2021-01-25
Oval Investimenti, cos’è e come funziona?
2021-01-21
Quanto costa aprire un B&b?
2021-01-19
Reverse charge: come funziona, come e quando si utilizza l’inversione contabile
2017-01-13
Cos’è Bondora, la piattaforma di social lending
2021-01-14
Tutti i vantaggi della PEC: le ragioni per cui averne una
2020-12-21
Informazioni infortuni domestici
Infortuni domestici, un fenomeno in crescita: ma gli italiani ne sono consapevoli?
2020-12-17
Che cosa si deve fare per richiedere un prestito on line
2020-10-24
Willis Assicurazione: requisiti, costi e opinioni
2018-01-15
Cosa cambia tra trust e polizze vita
2020-08-25
Offerte luce e gas: come muoversi sul mercato
2020-07-31
Quando conviene ricorrere all’assicurazione del credito
2020-04-10
Conti deposito: come scegliere quello giusto
2020-04-24
Conto Corrente
Conto corrente cointestato: cos’è e come funziona
2020-04-08
Cos’è e a cosa serve l’assicurazione professionale per un commercialista
2020-02-13
Cessione del quinto dello stipendio
Cessione del quinto: dettagli ed operatività
2016-07-28
Tutti i motivi per cui conviene investire nei Lego
2020-01-17
Quotazioni BTP: ecco le previsioni per il prossimo futuro
2017-01-16
carta paypal
Carta prepagata PayPal
2019-12-20
Carta Prepagata YAP
Carta Prepagata YAP
2019-12-20
Carta prepagata Illimity
2019-12-15
Come diventare consulente seo?
2019-12-10
ViaBuy MasterCard
Carta prepagata ViaBuy MasterCard
2019-12-10
wiba-carta
Carta prepagata Widiba Maxi
2019-12-09
UniCredit
Carte prepagate UniCredit
2019-11-13
N26.1
Carte prepagate, cosa bisogna sapere per scegliere la migliore
2019-11-18
Revolut
Carta prepagata Revolut
2019-11-18
N26.1
Carta Prepagata N26
2019-11-08
carta hype
Carta Prepagata Hype, quali sono i vantaggi
2019-10-31
lego
Come aprire un franchising Lego anche nella tua città
2019-11-01
Conto deposito o btp
Conto deposito o btp: tutto ciò che c’è da sapere a riguardo
2019-10-31
conto deposito regalo
Le banche a favore dei clienti: ecco il conto deposito regalo
2019-10-30
conto deposito HSBC
Tutte le caratteristiche del conto deposito HSBC: quanto conviene aprirlo?
2019-10-29
kappa
Come aprire un franchising kappa anche nella tua città
2019-10-29
Perchè scegliere di affittare elicottero
Perchè scegliere di affittare elicottero: costi e caratteristiche
2019-10-21
Carta prepagata Krystal Plus
Carta prepagata Krystal Plus, luci ed ombre dell’offerta MPS
2019-10-28
Affittare idropulitrice
Affittare idropulitrice: convenienza e caratteristiche
2019-10-28
Carte di credito bilaterali
Carte di credito bilaterali: un prodotto molto conveniente ma con limitazioni
2019-10-27
Carte prepagate con numeri in rilievo
Carte prepagate con numeri in rilievo, vediamo le caratteristiche
2019-10-26
Le carte prepagate Popso
Le carte prepagate Popso: un valido strumento per la vita di ogni giorno
2019-10-26
Carte prepagate Giappone
Carte prepagate Giappone, vediamo quali e dove possiamo usarle
2019-10-25
Carte prepagate epipoli
Carte prepagate epipoli: una soluzione comoda per tutti
2019-10-24
Carte prepagate Biverbanca
Carte prepagate Biverbanca: tutte le opportunità nella tua tasca!
2019-10-23
carta cariparma
Carte di credito Cariparma adatte a tutte le esigenze
2019-10-22
mutuo alla francese
Mutuo alla francese: cos’è, come funziona, quando sceglierlo
2019-06-25
Carte di credito
Differenze carte di credito e debito
2019-10-16