Optionfair: come funziona, pro e contro

OptionFair

Optionfair è un broker on line che opera attraverso una piattaforma particolarmente apprezzata perché unisce alla complessità delle operazioni che possono soddisfare i broker più smaliziati, la semplicità di utilizzo apprezzatissima dai broker alle prime armi.

Optionfair: come funziona

La piattaforma di opzioni binarie Optionfair è particolarmente apprezzata dal mercato per certi versi quanto osteggiata per altri, la ragione di tale conflitto è dovuta al fatto che l’azienda ha sede legale a Cipro e nonostante sia in possesso di regolare licenza ad operare sul mercato azionario molte realtà la ritengono poco affidabile per via della sua residenza in un paradiso fiscale.

Il broker Optionfair rimane comunque una delle piattaforme più innovative operanti oggi sul mercato e come tutti i brokers internazionali ha ottenuto regolare licenza ad operare nel mercato europeo potendo così aprire sedi in quasi tutti i paesi dell’Unione Europea.

Nel dettaglio il broker non è certamente uno dei più economici a livello di costi in quanto per poter iniziare ad utilizzare la sua piattaforma è necessario depositare un capitale minimo di € 250,00 necessario per accedervi e per poter iniziare ad operare in totale autonomia.

Esistono dei limiti nella gestione del proprio profilo sulla piattaforma di Optionfair e riguardano l’aspetto puramente economico e finanziario perché è pur vero che la quota minima di ingresso è un po’ più alta rispetto alla concorrenza ma è altrettanto vero che il minimo da investire per ogni singola operazione è di € 25,00.

Il limite massimo invece da investire risulta essere di € 15.000,00 riferito sempre alla singola operazione di opzione binaria mentre il totale delle operazioni aperte non può superare € 2.000,00.

Nonostante ciò il guadagno medio ottenibile da ogni singolo investimento si aggira su cifre che sfiorano il 90% e gli asset proposti da Optionfair riguardano i mercati azionari, quelli valutari, quelli delle materie prima ed infine gli indici.

La piattaforma

Il punto di forza di questo broker risiede nella piattaforma offerta ai propri clienti, in primo luogo tutte le informazioni presenti sul sito, la grafica utilizzata persino i colori se volessimo fare una critica dovremmo dire che sono ottimizzati per una maggiore visibilità ed un facile utilizzo.

Tutte le sezioni del sito sono chiare e semplici ed anche la distribuzione delle varie sezioni risulta essere di facile utilizzo rendendo Optionfair un vero punto di riferimento per tutti quelli che vogliono dedicarsi alla gestione degli investimenti in opzioni binarie.

Guardando nel dettaglio la piattaforma ci renderemo conto che la stessa offre una serie di servizi essenziali presentati in modo intuitivo e di facile approccio, troviamo infatti una vasta gamma di asset e di tipologie di opzioni binarie.

Troviamo infatti le opzioni binarie alto/basso dove il broker potrà scegliere in quale direzione andrà il prezzo di quel prodotto in quel determinato momento, le opzioni “tocca o no” che consentono la speculazione non soltanto sulla direzione del prezzo ma anche su una determinata quota impostata dal broker in virtù della quale il prezzo potrebbe o non potrebbe arrivare mai, sono presenti anche le opzioni binarie 60 secondi che permettono di ottenere guadagni altissimi, così come le opzioni intervallo sulle quali sarà possibile scommettere se un determinato prezzo rimarrà in un dato intervallo per un certo periodo.

I segnali di trading offerti da Optionfair ai clienti della sua piattaforma vengono forniti in determinati orari e quando questo accade i clienti stessi possono scegliere di essere avvisati via mail, via sms oppure live se connessi direttamente alla piattaforma in quel determinato orario.

Ovviamente sia la presenza o meno di segnali, sia la disponibilità ad usufruirne e la loro frequenza possono essere soggetti a variazione se gli analisti riterranno opportuno aspettare in base all’andamento dei mercati.

In ogni caso Optionfair consiglia di utilizzare i segnali di trading entro pochi minuti dalla loro divulgazione in quanto potrebbero risultare non particolarmente efficaci nel momento in cui il tempo inizia a passare nonostante la scadenza per la chiusura dell’operazione sulle opzioni binarie sia fissata all’ora successiva.

C’è inoltre da specificare che quando i segnali vengono offerti sulla piattaforma non viene comunque data alcuna indicazione sulla natura tecnica degli stessi e la possibilità di poterli intercettare o meno dipende anche dalla tipologia di abbonamento sottoscritto con l’azienda.

I vantaggi di Optionfair

Uno dei grandi vantaggi della piattaforma Optionfair come abbiamo potuto constatare è la semplicità d’uso della stessa e l’efficacia di poter gestire in modo autonomo la propria posizione in base ai segnali inviati dagli analisti del settore.

Da non sottovalutare la possibilità ulteriore di poter operare su diversi mercati con diversi profili in modo da poter tenere sotto controllo diverse opzioni ed avere un vantaggio sulle operazioni da effettuare.

In più, altra cosa importante, Optionfair consente anche l’anticipo della chiusura, la possibilità cioè di poter chiudere prima della scadenza un’operazione in modo tale da avere la peculiarità di massimizzare i profitti e minimizzare le perdite.

E’ anche possibile al momento iscriversi alla piattaforma attraverso dei siti collegati i quali consentono di ricevere delle promozioni in modo tale da rendere più allettante l’eventuale scelta di avvicinarsi al mondo delle opzioni binarie.

Esiste per Optionfair anche una app per smartphone con sistema operativo Android in modo da tenere sotto controllo le proprie operazioni da qualsiasi luogo.

Un ulteriore vantaggio è quello di avere a disposizione una hot line (anche in italiano) 24 ore al giorno per 7 giorni alla settimana alla quale poter avere accesso per informazioni in materia finanziaria.

Iscriviti alla Newsletter

Leave a Reply

Articoli più letti

Difesa Debitori: i vantaggi e gli svantaggi della protezione offerta per gli indebitati
2016-07-21
Carta Hype, i vantaggi delle diverse versioni
2021-08-04
Come si calcolano le tasse in Svizzera
2021-07-20
Cos’è il prestito d’onore, chi può beneficiarne e come si attiva
2021-06-20
Fatturazione elettronica: omissioni e sanzioni
2021-02-26
Carta Agos eDreams: costo, funzionalità e vantaggi
2021-02-06
Aprire un call center: guadagni, vantaggi ed opportunità
2021-01-29
Fondo Metasalute: cosa copre, cos’è e come funziona?
2021-01-25
Oval Investimenti, cos’è e come funziona?
2021-01-21
Quanto costa aprire un B&b?
2021-01-19
Reverse charge: come funziona, come e quando si utilizza l’inversione contabile
2017-01-13
Cos’è Bondora, la piattaforma di social lending
2021-01-14
Tutti i vantaggi della PEC: le ragioni per cui averne una
2020-12-21
Informazioni infortuni domestici
Infortuni domestici, un fenomeno in crescita: ma gli italiani ne sono consapevoli?
2020-12-17
Che cosa si deve fare per richiedere un prestito on line
2020-10-24
Willis Assicurazione: requisiti, costi e opinioni
2018-01-15
Cosa cambia tra trust e polizze vita
2020-08-25
Offerte luce e gas: come muoversi sul mercato
2020-07-31
Quando conviene ricorrere all’assicurazione del credito
2020-04-10
Conti deposito: come scegliere quello giusto
2020-04-24
Conto Corrente
Conto corrente cointestato: cos’è e come funziona
2020-04-08
Cos’è e a cosa serve l’assicurazione professionale per un commercialista
2020-02-13
Cessione del quinto dello stipendio
Cessione del quinto: dettagli ed operatività
2016-07-28
Tutti i motivi per cui conviene investire nei Lego
2020-01-17
Quotazioni BTP: ecco le previsioni per il prossimo futuro
2017-01-16
carta paypal
Carta prepagata PayPal
2019-12-20
Carta Prepagata YAP
Carta Prepagata YAP
2019-12-20
Carta prepagata Illimity
2019-12-15
Come diventare consulente seo?
2019-12-10
ViaBuy MasterCard
Carta prepagata ViaBuy MasterCard
2019-12-10
wiba-carta
Carta prepagata Widiba Maxi
2019-12-09
UniCredit
Carte prepagate UniCredit
2019-11-13
N26.1
Carte prepagate, cosa bisogna sapere per scegliere la migliore
2019-11-18
Revolut
Carta prepagata Revolut
2019-11-18
N26.1
Carta Prepagata N26
2019-11-08
carta hype
Carta Prepagata Hype, quali sono i vantaggi
2019-10-31
lego
Come aprire un franchising Lego anche nella tua città
2019-11-01
Conto deposito o btp
Conto deposito o btp: tutto ciò che c’è da sapere a riguardo
2019-10-31
conto deposito regalo
Le banche a favore dei clienti: ecco il conto deposito regalo
2019-10-30
conto deposito HSBC
Tutte le caratteristiche del conto deposito HSBC: quanto conviene aprirlo?
2019-10-29
kappa
Come aprire un franchising kappa anche nella tua città
2019-10-29
Perchè scegliere di affittare elicottero
Perchè scegliere di affittare elicottero: costi e caratteristiche
2019-10-21
Carta prepagata Krystal Plus
Carta prepagata Krystal Plus, luci ed ombre dell’offerta MPS
2019-10-28
Affittare idropulitrice
Affittare idropulitrice: convenienza e caratteristiche
2019-10-28
Carte di credito bilaterali
Carte di credito bilaterali: un prodotto molto conveniente ma con limitazioni
2019-10-27
Carte prepagate con numeri in rilievo
Carte prepagate con numeri in rilievo, vediamo le caratteristiche
2019-10-26
Le carte prepagate Popso
Le carte prepagate Popso: un valido strumento per la vita di ogni giorno
2019-10-26
Carte prepagate Giappone
Carte prepagate Giappone, vediamo quali e dove possiamo usarle
2019-10-25
Carte prepagate epipoli
Carte prepagate epipoli: una soluzione comoda per tutti
2019-10-24
Carte prepagate Biverbanca
Carte prepagate Biverbanca: tutte le opportunità nella tua tasca!
2019-10-23