Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare

Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare

Non cambiano le forme di assistenza ai nuclei familiari per il biennio 2016 – 2017. A renderlo noto è l’INPS attraverso una circolare specifica. Insomma confermate le fasce di reddito prese in considerazione nel 2015 con i limiti reddituali per accedere ai versamenti mensili.

Gli assegni familiari sono formule di assistenza prevista per particolari fasce di reddito e riservate ad alcune categorie di lavoratori. È necessario che l’ammontare del reddito dell’intero nucleo familiare non ecceda ad un determinato limite. Nulla cambia, come detto, dal giugno del 2015 con le tabelle stabilite dall’istituto previdenziale.

Tabelle assegni familiari: la classificazione

È il valore dell’inflazione a determinare le tabelle degli assegni familiari riportate nella pagina specifica dell’INPS. Un rapporto importante quello che intercorre tra il valore del reddito e il costo medio dei prodotti di consumo. Le tabelle, infatti, vengono stabilite proprio in base alle variazioni dei prezzi dei beni di consumo. A costi stabili, come nell’attuale situazione, corrisponde l’invariabilità dei valori.

È importante tenere presente, inoltre, che la prescrizione per ottenere gli assegni avviene dopo cinque anni; anche in caso di mancato invio della domanda, il richiedente può ricevere gli arretrati. La valutazione dell’assegno da corrispondere prende in considerazione anche il numero dei componenti del nucleo familiare: tutte le informazioni sulla famiglia (numero dei componenti, età dei figli ecc) devono essere riportati nella documentazione da inviare.

Assegni familiari: come compilare la domanda

Aspetti ben precisi vengono valutati per l’accettazione, o meno, della domanda. In caso di lavoratori dipendenti la richiesta, scaricabile sul sito ufficiale dell’INPS, si compone dei dati dell’azienda oltre alle informazioni personali del richiedente e dei componenti della famiglia. Subito dopo è necessario riportare i “redditi assoggetabili all’IRPEF“. In sostanza il richiedente, in questa particolare area del modulo, è tenuto ad indicare le informazioni riguardo i redditi da lavoro assimilati  e gli altri in capo al richiedente, ai coniugi e dei componenti familiari. Insomma tre voci di fondamentale importanza per stabilire la possibilità, o meno, di accedere agli assegni familiari classificati nelle tabelle.

Nella prima colonna vanno indicati i redditi della pensione o di indennità per particolari disabilità (sordomuti, pensioni sociali o accessorie).

Nella seconda colonna, sotto la voce “Altri redditi” sono riportati i proventi che riscossi da particolare fonti come le vincite al gioco del loto, gli interessi bancari, rendite provenienti dai buoni del Tesoro e di vari concorsi a premio. Insomma nulla può sfuggire all’INPS per la concessione dell’assegni familiare.

Nella terza colonna, invece, è riportato il “Modello Fiscale“. Si tratta di una voce nella quale deve essere indicata dall’ente erogatore. Di fondamentale importanza l’ultima colonna, nella quale è necessario specificare l’ammontare il reddito totale, frutto dell’addizione tra i valori della prima e della seconda colonna.

I redditi da non riportare nella richiesta

Non tutto va riportato nella domanda. Alcune particolari fonti di reddito non sono, infatti, necessarie. Il trattamento di fine rapporto, anche sotto forma di anticipazioni, indicato con la sigla TFR, ad esempio, non viene conteggiato, ma non è l’unica non prevista.

Le pensioni di guerra quelle “vitalizie” corrisposte dallINAIL, le forme di assistenza ai militari vittime di infortunio, l’accompagnamento riconosciuto agli invalidi e le forme di indennizzo per coloro che hanno subito danni irreversibili per vaccini o trasfusioni non sono obbligatorie.

È importante tenere presente, inoltre, che la richiesta deve essere inviata, ormai, solo per via telematica. Si tratta di un adempimento che può essere ottemperato con l’accesso ai servizi telematico dell’INPS, nella specifica are dedicata all’Invio delle Domande di Prestazione per il Sostegno Familiare. Anche i patronati possono offrire l’assistenza necessaria per la realizzazione della domanda.

I lavoratori dipendenti, in realtà, possono consegnare la documentazione al datore di lavoro mentre le colf, le badanti, i lavoratori agricoli e i disoccupati sono tenuti ad inviare il tutto direttamente all’INPS.

Come detto in precedenza, in caso di mancato invio per uno o più anni, è possibile richiedere gli arretrati calcolati per il determinato periodo, ma nel limite ben preciso dopo il quale ricade la prescrizione.

Assegni familiari, le categorie che hanno diritto al sostegno

Solo alcune specifiche tipologie di lavoratori possono accedere alla formula degli assegni familiari. Si tratta di una forma di sostegno che l’INPS riconosce,infatti, ai lavoratori dipendenti sia a tempo pieno che a part time, quelli domestici, i soci delle cooperative ed i dipendenti parasubordinati cioè con formule particolari come il contratto a progetto o occasionali.

Non hanno possibilità di ricevere gli assegni familiari, invece, i lavoratori autonomi, i liberi professionisti, i coltivatori diretti e gli artigiani.

Iscriviti alla Newsletter

Leave a Reply

Articoli più letti

Conto corrente cointestato: cos’è e come funziona
2020-04-08
Quando conviene ricorrere all’assicurazione del credito
2020-04-10
Cos’è e a cosa serve l’assicurazione professionale per un commercialista
2020-02-13
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Cessione del quinto: dettagli ed operatività
2016-07-28
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Tutti i motivi per cui conviene investire nei Lego
2020-01-17
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Quotazioni BTP: ecco le previsioni per il prossimo futuro
2017-01-16
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carta prepagata PayPal
2019-12-20
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carta Prepagata YAP
2019-12-20
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carta prepagata Illimity
2019-12-15
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Come diventare consulente seo?
2019-12-10
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carta prepagata ViaBuy MasterCard
2019-12-10
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carta prepagata Widiba Maxi
2019-12-09
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carte prepagate UniCredit
2019-11-13
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carte prepagate, cosa bisogna sapere per scegliere la migliore
2019-11-18
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carta prepagata Revolut
2019-11-18
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carta Prepagata N26
2019-11-08
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carta Prepagata Hype, quali sono i vantaggi
2019-10-31
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Come aprire un franchising Lego anche nella tua città
2019-11-01
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Conto deposito o btp: tutto ciò che c’è da sapere a riguardo
2019-10-31
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Le banche a favore dei clienti: ecco il conto deposito regalo
2019-10-30
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Tutte le caratteristiche del conto deposito HSBC: quanto conviene aprirlo?
2019-10-29
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Come aprire un franchising kappa anche nella tua città
2019-10-29
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Perchè scegliere di affittare elicottero: costi e caratteristiche
2019-10-21
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carta prepagata Krystal Plus, luci ed ombre dell’offerta MPS
2019-10-28
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Affittare idropulitrice: convenienza e caratteristiche
2019-10-28
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carte di credito bilaterali: un prodotto molto conveniente ma con limitazioni
2019-10-27
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carte prepagate con numeri in rilievo, vediamo le caratteristiche
2019-10-26
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Le carte prepagate Popso: un valido strumento per la vita di ogni giorno
2019-10-26
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carte prepagate Giappone, vediamo quali e dove possiamo usarle
2019-10-25
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carte prepagate epipoli: una soluzione comoda per tutti
2019-10-24
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carte prepagate Biverbanca: tutte le opportunità nella tua tasca!
2019-10-23
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carte di credito Cariparma adatte a tutte le esigenze
2019-10-22
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Mutuo alla francese: cos’è, come funziona, quando sceglierlo
2019-06-25
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Differenze carte di credito e debito
2019-10-16
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Banca di Taranto: le condizioni di prestiti e mutui del Credito Cooperativo
2016-10-31
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
CVV nelle carte di credito: cos’è il codice di sicurezza e dove trovarlo sulla card
2019-09-21
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carte di credito anonime: come ottenerle? Il funzionamento, gli svantaggi e i pericoli di questo prodotto
2019-07-05
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Bloccare carta di credito per furto o smarrimento: procedura e numeri utili
2019-10-05
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carte di credito senza busta paga: come ottenerla? Richiesta e condizioni
2019-10-09
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Deutsche Bank, carte di credito Visa, Mastercard e prepagate: l’offerta completa
2019-10-09
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Unicredit carte di credito: panoramica dei prodotti
2019-10-10
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Agos carte di credito: quale conviene? Costi e funzionalità
2019-10-10
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carte di credito contactless: cosa sono e come funzionano
2019-10-13
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
BCC carte di credito: quale scegliere? Tutte le soluzioni
2019-10-10
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carta di credito giovani zero spese: come ottenerla?
2019-05-17
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carte di credito prepagate in tabaccheria: vantaggi e svantaggi
2018-05-17
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carte di credito revolving: cosa sono e come funzionano?
2019-05-17
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carte di credito per Netflix o metodi alternativi di pagamento?
2019-05-17
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carte prepagate Qui UBI: quali sono
2018-05-29
Tabelle assegni familiari: ecco quanto spetta al proprio nucleo familiare
Carte prepagate olandesi: condizioni
2018-05-28