Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili

Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili

Una lunga storia si cela dietro al libretto postale. Uno strumento nato nel 1875 e che ha attraversato una lunga serie di evoluzioni che hanno investito il settore economico e del risparmio nel nostro paese. Oggi il libretto postale, nonostante gli anni, rappresenta uno degli strumenti di risparmio più utilizzato. Elevata sicurezza e servizi avanzati: le proprietà del libretto si adattano oggi alle mutate condizioni del risparmio.

L’home banking, introdotto nel recente passato, garantisce oggi le più aggiornate funzionalità di gestione da casa con il vantaggio della mancanza di costi.

Libretto postale: di cosa si tratta?

Il libretto postale rappresenta il prodotto finanziario e di risparmio messo in campo da Poste Italiane. Uno strumento destinato alla gestione delle proprie liquidità ed emesso dalla Cassa Depositi e Prestiti con la garanzia dello Stato.

Nonostante la rivoluzione telematica che ha coinvolto anche il settore dei risparmi, il libretto postale ha ancora una connotazione cartacea. I vari movimenti devono essere quindi annotati sul libretto stesso anche se sono consultabili attraverso i più avanzati strumenti tecnologici. È perciò indispensabile tenere ben conservato il documento e presentarlo all’ufficio postale periodicamente.

Anche le varie operazioni di deposito vengono effettuate negli uffici di Poste Italiane affiancando al libretto, un documento d’identità valido. Insomma innovazione e tradizione si fondono in uno strumento finanziario aggiornato alle moderne esigenze ed, allo stesso tempo, caratterizzato da una formula che, come detto, è ancora “cartacea”.

Le operazioni realizzabili attraverso il libretto postale

Sia il prelievo che il deposito di liquidità sul libretto, possono essere realizzati semplicemente recandosi all’ufficio postale; si tratta di un adempimento che non si differenzia da quelli tipici dei moderni strumenti di risparmio.

La natura del libretto postale è quindi di tipo fruttifero. Alla somma versata vengono perciò aggiunti degli interessi a seconda delle condizioni con cui l’utente ha “aperto” il libretto. La liquidazione delle somme previste avviene sempre a fine anno, ma nel solo se il libretto è oggetto di una qualsiasi operazione: in caso contrario la somma rimane ferma.

Come si ”apre” un libretto postale?

Essere maggiorenni è, naturalmente, la prima condizione per l’apertura di un libretto. E’ comunque molto comune la sottoscrizione in favore di un minore. Si tratta di un’operazione che può essere realizzata da un genitore per il figlio o da chiunque ne detenga la patria potestà.

Meno ricorrente, è l’operazione di versamento dell’importo pensionistico sul libretto. Anche l’intestazione ad un’azienda è tra le possibilità che l’utente ha a disposizione. Ma tornando alla questione iniziale, cioè alle modalità di apertura del libretto, è indispensabile sapere che basta recarsi all’ufficio postale con i documenti di identità, per effettuare l’operazione in pochi minuti.

L’apertura, come anche l’operazione di estinzione, non prevede nessun tipo di spesa da parte dell’utente. Zero costi anche per la gestione e per le varie operazioni che possono essere realizzate negli anni.

Sono tassati, invece, gli interessi per una quota del 26% mentre l’imposta di bollo ammonta a 34,20 euro. Nel caso in cui la sottoscrizione sia in favore di un’attività economica, il costo applicato è di 100 euro. In entrambi i casi si tratta di imposte previste unicamente sui libretti con una giacenza superiore ai cinquemila euro. Insomma voci di costi ridotte con la sicurezza di Poste Italiane, ma un elemento sui cui porre attenzione è il periodo dalla sottoscrizione ed il pericolo che il proprio libretto rientri nei “libretti dormienti”.

Il rischio di prelievo dello Stato: i libretti dormienti

Come detto in precedenza realizzare delle operazioni periodiche sul proprio libretto è indispensabile per ricevere gli interessi previsti annualmente. Ma un pericolo maggiore incombe per i libretti lasciati a sé stessi per dieci anni: il prelievo per il Fondo Rapporti Dormienti.

In pratica, in questo modo, lo Stato si appropria della somma depositata destinandola alle vittime delle frodi finanziarie. Si tratta di un procedura che scatta in automatico dopo la prima decade senza operazioni, ma prevista solo per i conti superiori ai 100mila euro. 

E’ importante tenere presente che gli eredi possono verificare la presenza del libretto dormiente nel sito del Consap, richiedendo la restituzione del denaro. Insomma nulla è perduto, se si agisce secondo le regole.

I vantaggi e gli svantaggi

Come ogni prodotto finanziario anche i libretti postali hanno degli elementi di favore accanto ad inevitabili svantaggi. E’ la relativa sicurezza a rappresentare uno dei pro dei libretti postali. Considerati da tempo come lo strumento di risparmio a minore esposizione, l’utilizzo di questa formula aumenta, soprattutto nei periodi di maggiore incertezza economica e finanziaria.

Proprio seguendo le variazioni del mercato, possono essere realizzati dei “ritocchi” al tasso di interesse applicato. Si tratta di un’operazione che prevede, però, una comunicazione. Anche la mancanza di significativi costi rappresenta uno dei punti di vantaggio.

La natura del libretto non consente, però, la realizzazione di una lunga serie di operazioni previste per un conto corrente. Tutte le transazioni sono, inoltre, effettuabili solo all’ufficio postale.

 

 

Iscriviti alla Newsletter

Leave a Reply

Articoli più letti

Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Oval Investimenti, cos’è e come funziona?
2021-01-21
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Quanto costa aprire un B&b?
2021-01-19
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Reverse charge: come funziona, come e quando si utilizza l’inversione contabile
2017-01-13
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Cos’è Bondora, la piattaforma di social lending
2021-01-14
Tutti i vantaggi della PEC: le ragioni per cui averne una
2020-12-21
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Infortuni domestici, un fenomeno in crescita: ma gli italiani ne sono consapevoli?
2020-12-17
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Che cosa si deve fare per richiedere un prestito on line
2020-10-24
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Willis Assicurazione: requisiti, costi e opinioni
2018-01-15
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Cosa cambia tra trust e polizze vita
2020-08-25
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Offerte luce e gas: come muoversi sul mercato
2020-07-31
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Quando conviene ricorrere all’assicurazione del credito
2020-04-10
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Conti deposito: come scegliere quello giusto
2020-04-24
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Conto corrente cointestato: cos’è e come funziona
2020-04-08
Cos’è e a cosa serve l’assicurazione professionale per un commercialista
2020-02-13
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Cessione del quinto: dettagli ed operatività
2016-07-28
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Tutti i motivi per cui conviene investire nei Lego
2020-01-17
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Quotazioni BTP: ecco le previsioni per il prossimo futuro
2017-01-16
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carta prepagata PayPal
2019-12-20
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carta Prepagata YAP
2019-12-20
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carta prepagata Illimity
2019-12-15
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Come diventare consulente seo?
2019-12-10
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carta prepagata ViaBuy MasterCard
2019-12-10
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carta prepagata Widiba Maxi
2019-12-09
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carte prepagate UniCredit
2019-11-13
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carte prepagate, cosa bisogna sapere per scegliere la migliore
2019-11-18
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carta prepagata Revolut
2019-11-18
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carta Prepagata N26
2019-11-08
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carta Prepagata Hype, quali sono i vantaggi
2019-10-31
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Come aprire un franchising Lego anche nella tua città
2019-11-01
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Conto deposito o btp: tutto ciò che c’è da sapere a riguardo
2019-10-31
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Le banche a favore dei clienti: ecco il conto deposito regalo
2019-10-30
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Tutte le caratteristiche del conto deposito HSBC: quanto conviene aprirlo?
2019-10-29
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Come aprire un franchising kappa anche nella tua città
2019-10-29
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Perchè scegliere di affittare elicottero: costi e caratteristiche
2019-10-21
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carta prepagata Krystal Plus, luci ed ombre dell’offerta MPS
2019-10-28
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Affittare idropulitrice: convenienza e caratteristiche
2019-10-28
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carte di credito bilaterali: un prodotto molto conveniente ma con limitazioni
2019-10-27
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carte prepagate con numeri in rilievo, vediamo le caratteristiche
2019-10-26
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Le carte prepagate Popso: un valido strumento per la vita di ogni giorno
2019-10-26
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carte prepagate Giappone, vediamo quali e dove possiamo usarle
2019-10-25
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carte prepagate epipoli: una soluzione comoda per tutti
2019-10-24
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carte prepagate Biverbanca: tutte le opportunità nella tua tasca!
2019-10-23
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carte di credito Cariparma adatte a tutte le esigenze
2019-10-22
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Mutuo alla francese: cos’è, come funziona, quando sceglierlo
2019-06-25
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Differenze carte di credito e debito
2019-10-16
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Banca di Taranto: le condizioni di prestiti e mutui del Credito Cooperativo
2016-10-31
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
CVV nelle carte di credito: cos’è il codice di sicurezza e dove trovarlo sulla card
2019-09-21
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carte di credito anonime: come ottenerle? Il funzionamento, gli svantaggi e i pericoli di questo prodotto
2019-07-05
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Bloccare carta di credito per furto o smarrimento: procedura e numeri utili
2019-10-05
Libretto postale: conviene ancora? I costi applicati e le operazioni realizzabili
Carte di credito senza busta paga: come ottenerla? Richiesta e condizioni
2019-10-09