Fare trading è oggi un’attività sempre più comune per grandi e piccoli investitori. A fronte di un mercato sempre più in espansione non si contano le piattaforme che offrono l’opportunità in investire in pochi click. Strumenti semplici ed in grado di fornire le migliori possibilità di investimento garantiscono la possibilità a chiunque di fare trading.

Negli ultimi anni anche le banche sono entrate nel settore del trading offrendo il servizio direttamente sui siti internet. Fare trading online con Fineco, ad esempio, è oggi possibile sottoscrivendo un semplice conto online. Il servizio è molto ampio e permette di operare su una vasta gamma di piattaforme. Ma conviene fare trading con Fineco? 

Fineco trading online: l’offerta completa

L’istituto di credito è parte integrante del gruppo Unicredit, uno dei più importanti e solidi del nostro paese. Un’entità di primo piano ed in grado di garantire un servizio affidabile ed al passo con i tempi. Con Fineco il trader potrà contare su una vasta gamma di funzioni ed investire sui CFD, sul mercato delle valute ed in azioni. Il tutto su una piattaforma molto semplice ed allo stesso tempo professionale, sicura e che può essere utilizzata anche con il proprio smartphone.

Con 250mila trader attivi quotidianamente, Fineco rappresenta una delle piattaforme più utilizzate del settore. Con Fineco Trading online, l’investitore ha la possibilità di operare su ben 26 borse in tutto il mondo ed oltre 50 valute e seguire le quotazioni in tempo reale. Le commissioni sono fisse sia per le operazioni realizzate sul mercato italiano che europeo ed americano.

Una speciale promozione, inoltre, prevede un risparmio di dieci euro per chi effettua più di dieci operazioni al mese con la possibilità di abbattere il costo fino ad prezzo costo totale  di due euro e novantacinque centesimi per ogni eseguito.

Quali prodotti è possibile tradare con Fineco?

Un margine di operatività davvero ampio è garantito dall’istituto di credito per ogni suo iscritto. Le obbligazioni rappresentano uno degli strumenti più utilizzati, sia quelle ”pubbliche” ovvero i BOT, i Buoni del Tesoro Poliennali e quelle delle compagnia private possono essere utilizzate dai trader su Fineco Trader Online.

A ciò si aggiungono le materie prime, la possibilità di puntare sul Forex, le opzioni binarie, i CFD e gli indici azionari. Insomma la gamma di scelta è davvero ampia nel’ambito di un piano di investimento che comprende tutti gli strumenti principali del trading.

Quale piattaforma scegliere?

Power Desk rappresenta la piattaforma più utilizzata dai trader. Attraverso una schermata semplice e funzionale, l’invetitore ha la possibilità di puntare sui vari strumenti con un semplice click. Chi preferisce utilizzare Fineco Trading Online con il proprio Mac o con il sistema operativo Linux, può puntare sulla piattaforma Web Trading. I trader che decidono di tenere sotto costante controllo il proprio conto ed investire direttamente con lo smartphone possono puntare su Fineco Mobile, ma non è tutto.

Con Logos il trader ha la possibilità di operare attraverso una semplice applicazione scaricabile sullo smartphone. Si tratta di un’app che consente di realizzare gli investimenti cliccando semplicemente sul logo della compagnia di cui si intende comprare o vendere le azioni. A tutto ciò si aggiungono diverse funzioni che permettono di gestire al meglio il proprio conto come lo ”stop loss” o gli ordini automatici.

Conviene Fineco Trading Online?

Uno degli aspetti da tenere presente, prima di accedere alle varie funzioni di trading online di Fineco è che la piattaforma è destinata ad operatori professionisti che hanno già maturato una significativa esperienza nell’investimento.

Le commissioni, inoltre, rendono l’investimento adatto soprattutto a chi decide di puntare somme considerevoli; in caso contrario la spesa potrebbe eliminare i piccoli margini di guadagno ottenuti.

 

Iscriviti alla Newsletter