Unicredit ha ideato due tipi di conto: il conto corrente e il conto corrente Genius card, che se pure nel nome sono simili in vero non hanno nulla di uguale nei requisiti e negli obiettivi.

Il conto corrente Genius è un conto corrente di tipo “package” viceversa la Genius card è una carta prepagata dotata di Iban entrambi provenienti da Unicredit Banca. Attraverso l’uso di questa carta conto è possibile utilizzare una ad una le più importanti funzionali di un conto corrente di tradizionale, senza spendere una fortuna

Entrambi i tipi di conto sono molto gettonati in Italia tra gli studenti ed i giovani lavoratori. Anzi per di più, per i giovani c’è l’agevolazione dell’azzeramento totale del canone, esclusiva che vale solo per giovani fino ai 30 anni.

Grazie a questo tipo di conto possiamo:

  • Prelevare in maniera gratis in tutti gli ATM Unicredit dislocati su tutto il territorio nazionale;
  • Effettuare acquisti nei negozi convenzionati senza il pagamento di commissioni con la sicurezza della tecnologia contactless di cui è dotata;
  • Fare shopping online.

Come richiedere l’apertura di un conto corrente Genius card?

Il conto corrente Genius Card può essere richiesto da ogni cliente maggiorenne, senza necessariamente  dover aprire conto corrente di appoggio. La richiesta può essere dunque avanzata anche da chi ha problemi ad aprire un classico rapporto bancario o conto postale.

Ci sono utenti che nello scegliere la miglior carta conto, pongono molto l’accento su quelli che sono i costi di emissione e sul possibile canone annuo da versare. Questi due elementi appena citati, se pur importanti, incidono in maniera parziale sulla vera convenienza del prodotto, che dovrebbe essere presa in esame in relazione di tutte le spese che concernono il reale uso del conto corrente.

Per capire nel minimo particolare tutti gli elementi che contraddistinguono un conto corrente Genius card si potrebbe passare al vaglio il contenuto dell’intero foglio informativo. Esso indica tutte le condizioni aggiornate e presenti sul sito ufficiale Unicredit.

Di recente la Genius Card è stata rimodernata con l’aggiunta di funzioni personalizzabili, una inerente alla sicurezza e l’altra fa riferimento alla possibilità di scegliere tra la Unicredit Pass o la Password Card. Un’altra novità invece fa riferimento all’utilizzo della nuova tecnologia Mastercard Touch&Pay.

Aprire un conto corrente Genius Card con Unicredit è facile ed intuitivo, dal momento che si fa in modo tradizionale, ovviamente munendosi di alcuni documenti come la carta d’identità, il codice fiscale e la tessera sanitaria. Per aprile serve versare un contributo di 5 euro, ma l’innovazione sta nel fatto che la Genius Card può essere richiesta anche online

Al di là del tipo di opzione di richiesta fatta, avremo a nostra totale disposizione un servizio di internet banking che consente, attraverso un normalissimo account, di tenere il saldo sotto controllo attraverso internet.

Qualche annotazione sul conto corrente Genius Card

Ormai le carte emesse Genius sono all’avanguardia in quanto hanno incluse la tecnologia PayPass che consente di fare dei pagamenti sfruttando lo strumento del contactless.

Per questo possiamo dire in un  certo senso che la Genius Card è una carta prepagata con Iban incluso che permette di darsi da fare con delle operazioni tipiche di un conto corrente. Tra queste operazioni sono incluse l’accredito dello stipendio e la domiciliazione delle utenze.

Tuttavia, se occorre un conto corrente più completo attraverso cui godere anche di carta di credito e assegni o se ci serve un conto cointestato, Unicredit ha messo a disposizione degli utenti il conto My Genius.

La carta prepagata con iban Genius, consente oltretutto di effettuare in totale sicurezza acquisiti online e nei negozi, oltre al fatto che può essere facilmente gestibile anche da dispositivi mobili. Attraverso l’uso di applicazioni si possono consultare il saldo, l’attivazione o la disattivazione gratuita di ogni singola funzionalità della carta.