Finanziamento Luiss: costi e agevolazioni del ‘prestito d’onore’

Al pari delle più importanti università del nostro paese, anche la Luiss ha deciso di offrire l’opportunità agli iscritti di accedere a particolari tipologie di prestito per finanziare il percorso di studio. Si tratta di prestiti ”d’onore” ovvero concessi senza particolari garanzie ed a condizioni agevolate. I finanziamenti accompagnano particolari condizioni di favore ad una flessibilità volta a favorire un percorso di studio ”tranquillo” agli iscritti.

I finanziamenti di Luiss sono il frutto di una serie di accordi che l’università ha stipulato con vari istituti di credito per sostenere le spese si formazione dei propri iscritti. L’approvazione del prestito avviene secondo precisi criteri di idoneità e di merito che vengono valutati dalla banca convenzionata. Tutte le informazioni sui finanziamento Luiss sono riportate sulla pagina del sito dell’università, nell’area dedicata al ”Diritto allo Studio”.  Ma conviene davvero stipulare un contratto di prestito per proseguire il proprio percorso universitario?

Intesa Per Te con Lode, il finanziamento Luiss riservato agli iscritti

Il prestito può essere sottoscritto per acquistare libri, un computer portatile, ma anche per pagare il costo dell‘affitto mensile. Nato a seguito di una convenzione con la maggiori università del nostro paese, il Prestito Per Te con Lode proposto da Intesa Sanpaolo, permette di accedere ad un’ampia serie di utilizzi del denaro, senza particolari restrizioni. E’ la mancanza di garanzie a rappresentare l’elemento di maggiore distinzione tra questa forma di prestito ed i ”classici” finanziamenti.

Sono particolarmente stringenti, invece, i requisiti di accesso. In pratica il prestito viene erogato solo agli iscritti meritevoli, che siano in regola con il piano di studi e dei crediti formativi. Per accedere al finanziamento è necessaria l‘apertura di un conto corrente sul quale sarà versata la somma oggetto del prestito.

L’erogazione avviene a cadenza semestrale e collegata al percorso di studio per una durata non superiore ai cinque anni. Al termine, segue un periodo detto ”ponte” di ventiquattro mesi dopo il quale sarà necessario restituire quanto ricevuto in un piano di ammortamento. Il periodo per restituire la somma ricevuta può raggiungere, al massimo, la durata di quindici anni.

Il tasso di interesse, ovvero il valore del Taeg, è pari al 3% e calcolato solo sul capitale effettivamente erogato. Il prestito, come detto, si configura come un prodotto estremamente flessibile grazie alla possibilità di restituire in parte o l’intera somma prima della scadenza del contratto, senza pagare alcun tipo di penale.

Il prestito di Unicredit

Anche Unicredit offre una formula di prestito specifica per gli studenti. Il finanziamento Luiss è destinato sia agli iscritti al corso triennale che per la specialistica oltre a chi è iscritto nel ”percorso unico”. Anche in questo caso le condizioni sono particolarmente flessibili e ”disegnate” sulle esigenze degli iscritti. Unicredit Ad Honorem mostra condizioni che non si discostano molto dall’offerta messa in campo da Banca Intesa.

L’importo massimo finanziabile è di 27.700 euro per un periodo variabile a seconda del percorso di studi. Al termine del corso, lo studente ha la possibilità di richiedere un ‘‘periodo di grazia” di due anni ovvero di attesa per la restituzione della somma.

Gli interessi vengono calcolati sulla base del valore dell‘Eurirs in tre scaglioni. Per un prestito dalla durata che va da uno a cinque anni, il calcolo verrà effettuato sull’Eurirs a quattro anno, per i finanziamenti tra i cinque ed i dieci anni, la valutazione sarà sull’Eurirs a dieci anni mentre per le durate superiori, invece, il valore preso in esame sarà l’Eurirs a quindici anni. Non sono previste spese di istruttoria né per la gestione della pratica. In caso di estinzione anticipata o di restituzione parziale della somma, non sarà applicata alcuna commissione.

Iscriviti alla Newsletter

Leave a Reply

Articoli più letti

Cos’è il prestito d’onore, chi può beneficiarne e come si attiva
2021-06-20
Fatturazione elettronica: omissioni e sanzioni
2021-02-26
Carta Agos eDreams: costo, funzionalità e vantaggi
2021-02-06
Aprire un call center: guadagni, vantaggi ed opportunità
2021-01-29
Fondo Metasalute: cosa copre, cos’è e come funziona?
2021-01-25
Oval Investimenti, cos’è e come funziona?
2021-01-21
Quanto costa aprire un B&b?
2021-01-19
Reverse charge: come funziona, come e quando si utilizza l’inversione contabile
2017-01-13
Cos’è Bondora, la piattaforma di social lending
2021-01-14
Tutti i vantaggi della PEC: le ragioni per cui averne una
2020-12-21
Informazioni infortuni domestici
Infortuni domestici, un fenomeno in crescita: ma gli italiani ne sono consapevoli?
2020-12-17
Che cosa si deve fare per richiedere un prestito on line
2020-10-24
Willis Assicurazione: requisiti, costi e opinioni
2018-01-15
Cosa cambia tra trust e polizze vita
2020-08-25
Offerte luce e gas: come muoversi sul mercato
2020-07-31
Quando conviene ricorrere all’assicurazione del credito
2020-04-10
Conti deposito: come scegliere quello giusto
2020-04-24
Conto Corrente
Conto corrente cointestato: cos’è e come funziona
2020-04-08
Cos’è e a cosa serve l’assicurazione professionale per un commercialista
2020-02-13
Cessione del quinto dello stipendio
Cessione del quinto: dettagli ed operatività
2016-07-28
Tutti i motivi per cui conviene investire nei Lego
2020-01-17
Quotazioni BTP: ecco le previsioni per il prossimo futuro
2017-01-16
carta paypal
Carta prepagata PayPal
2019-12-20
Carta Prepagata YAP
Carta Prepagata YAP
2019-12-20
Carta prepagata Illimity
2019-12-15
Come diventare consulente seo?
2019-12-10
ViaBuy MasterCard
Carta prepagata ViaBuy MasterCard
2019-12-10
wiba-carta
Carta prepagata Widiba Maxi
2019-12-09
UniCredit
Carte prepagate UniCredit
2019-11-13
N26.1
Carte prepagate, cosa bisogna sapere per scegliere la migliore
2019-11-18
Revolut
Carta prepagata Revolut
2019-11-18
N26.1
Carta Prepagata N26
2019-11-08
carta hype
Carta Prepagata Hype, quali sono i vantaggi
2019-10-31
lego
Come aprire un franchising Lego anche nella tua città
2019-11-01
Conto deposito o btp
Conto deposito o btp: tutto ciò che c’è da sapere a riguardo
2019-10-31
conto deposito regalo
Le banche a favore dei clienti: ecco il conto deposito regalo
2019-10-30
conto deposito HSBC
Tutte le caratteristiche del conto deposito HSBC: quanto conviene aprirlo?
2019-10-29
kappa
Come aprire un franchising kappa anche nella tua città
2019-10-29
Perchè scegliere di affittare elicottero
Perchè scegliere di affittare elicottero: costi e caratteristiche
2019-10-21
Carta prepagata Krystal Plus
Carta prepagata Krystal Plus, luci ed ombre dell’offerta MPS
2019-10-28
Affittare idropulitrice
Affittare idropulitrice: convenienza e caratteristiche
2019-10-28
Carte di credito bilaterali
Carte di credito bilaterali: un prodotto molto conveniente ma con limitazioni
2019-10-27
Carte prepagate con numeri in rilievo
Carte prepagate con numeri in rilievo, vediamo le caratteristiche
2019-10-26
Le carte prepagate Popso
Le carte prepagate Popso: un valido strumento per la vita di ogni giorno
2019-10-26
Carte prepagate Giappone
Carte prepagate Giappone, vediamo quali e dove possiamo usarle
2019-10-25
Carte prepagate epipoli
Carte prepagate epipoli: una soluzione comoda per tutti
2019-10-24
Carte prepagate Biverbanca
Carte prepagate Biverbanca: tutte le opportunità nella tua tasca!
2019-10-23
carta cariparma
Carte di credito Cariparma adatte a tutte le esigenze
2019-10-22
mutuo alla francese
Mutuo alla francese: cos’è, come funziona, quando sceglierlo
2019-06-25
Carte di credito
Differenze carte di credito e debito
2019-10-16