Guide mutui

Scegli il tuo mutuo in modo consapevole: ti aiutiamo a risparmiare

Accendere un mutuo è probabilmente una delle decisioni più importanti per la propria vita e la propria famiglia, perché serve non solo per acquistare o costruire un immobile, che in genere diventa la propria “casa” (il più frequente è proprio il mutuo prima casa), ma anche per ristrutturare l’abitazione (come spiegato nella guida sul mutuo ristrutturazione). Non a caso, le due grandi categorie sono proprio il mutuo fondiario o il mutuo ipotecario, quando invece è la casa stessa a fornire le garanzie per ottenere liquidità.

Dal punto di vista pratico, il mutuo è un finanziamento a medio o lungo termine, ovvero un periodo che può andare da 5 a 30 anni, concesso da banche e da altri operatori finanziari; il cliente riceve la somma richiesta in una soluzione unica, che sarà rimborsata nell’arco di tempo stabilito attraverso rate mensili, di importo fisso o variabile, che comprendono anche gli interessi previsti. Negli anni, poi, ci sono varie possibilità di concordare i termini del rimborso (la cosiddetta rinegoziazione mutuo), di cambiare istituto di credito attraverso la surroga mutuo, o ancora di prendersi carico di un prestito sottoscritto da un terzo soggetto attraverso la pratica di accollo mutuo.

Tante sono le variabili che entrano in campo in questa delicata tematica, a cominciare dall’entità dell’importo (che non sempre copre l’intera somma del valore dell’immobile, come spiegato in questo articolo sul mutuo 100%), passando per le tipologie di prestito come il mutuo chirografario (in genere di breve durata), fino alle categorie specifiche di questi finanziamenti, come il mutuo lavoratori autonomi destinato appunto a chi non ha un contratto da dipendente.

Il nostro portale FissoVariabile.it si propone di offrire tutto il supporto necessario a chi sta valutando questa possibilità, mettendo a disposizione tutte le informazioni utili per scegliere il mutuo più adatto alle proprie esigenze e alle proprie facoltà economiche, con approfondimenti anche su argomenti specifici come la caparra confirmatoria o le detrazioni interessi per chi ha già accesso un prestito.

Una vera e propria guida alla ricerca dei mutui migliori e più rispondente alle reali necessità personali, ma anche delle variabili che intervengono in questo processo (e che incidono sul costo del finanziamento e, di conseguenza, sul proprio bilancio familiare) e delle parole chiave da imparare per avere un quadro della situazione il più possibile semplice e trasparente.